Laura Malaterra

Pensieri  fioriti

viaggio intorno alla mia terrazza

 

Questo diario-divertissement ha per protagonisti i fiori e le piante, la passione per tutto ciò che si può seminare e veder germogliare, raccogliere, comporre in mazzi, descritto a tinte vivaci, a tratti netti, con uno stile snello e precisione nella scelta dei vocaboli. Tutto inizia da una terrazza al quarto piano che si affaccia sul mare di Genova dove Laura – poteva mai avere un nome estraneo all’ambito floreale? – imbacuccata a mo’ di spaventapasseri per difendersi dal vento gelido si destreggia con rimedi, cure antiche, consigli di riviste specializzate e ultimi ritrovati biologici, mentre sogna di raccogliere rose in un’elegante mise da diva del cinema. I fiori, le piante antropomorfizzate a volte chiamate per nome, sempre hanno emozioni e aspetti caratteriali specifici, a volte ci sono maestre, indicandoci i più vari aspetti dell’esistenza che a loro ci accomunano, in primis la transitorietà. E la felicità per Laura “è un mazzo di fiori, appena colto in un prato, a primavera”.

 

 

Condividi
con un Tweet!

Tweet

 

VOTA!

    

COMPRALO SU ilmiolibro

 cartaceo: 8,00 Euro

eBook: 1,49 Euro

 

"Pensieri fioriti" si trova su http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=211104, sia in eBook (1,49 Euro) che in versione cartacea (8,00 Euro).

E' anche su Amazon in formato per il Kindle all'indirizzo: http://www.amazon.it/Pensieri-fioriti-ebook/dp/B007PMNFYE

 

Laura Malaterra - lamalaterra@libero.it - laureata in architettura, sviluppa la sua attività tra teatro, scrittura e chitarra classica. In teatro è autrice, attrice e regista di spettacoli, rappresentati in Italia e all’estero, dove si fondono delicatezza, musica ed ironia. Ha scritto "Pensieri fioriti": spunti ed idee, lievi e con qualche pizzico di humour, sui giardini e sulla vita e “Io Golf, tu Jane!”, ed. Pintore.